AG-FISCALI AUTO

agevolazioni fiscali logo

AGEVOLAZIONI PER IL SETTORE AUTO

Per quanto riguarda le agevolazioni per il settore auto hanno diritto alle agevolazioni:
- non vedenti e sordi,
- disabili con handicap psichico o mentale titolari dell'indennità di accompagnamento,
- disabili con grave limitazione della capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazioni e disabili con ridotte o impedite capacità motorie.

Nella guida vengono definite all'interno di una tabella anche le categorie di autoveicoli a cui sono applicabili le detrazioni. Per quanto riguarda sia l'acquisto che la riparazione (esclusa l'ordinaria manutenzione) di motocarrozzette e autoveicoli per uso promiscuo o per trasporto specifico dei disabili i disabili delle categorie sopracitate hanno diritto ad una detrazione d'imposta pari al 19% dell'ammontare di tale tassa e all'applicazione dell'iva al 4% (anziché 20%). Per quanto riguarda invece l'acquisto e la riparazione di caravan viene applicata solo l'agevolazione della detrazione d'imposta del 19%.


Per quanto riguarda ancora l'acquisto di autovetture è applicabile l'iva al 4% sull'acquisto di autovetture aventi cilindrata fino a 2000 centimetri cubici, se con motore a benzina, e fino a 2800 centimetri cubici, se con motore diesel. Tale agevolazione è applicabile anche alle prestazioni di adattamento di veicoli non adattati già posseduti dal disabile.
Per tutti i veicoli fino a qui citati le persone disabili sono esenti anche dal pagamento del bollo (per ottenere l'esenzione rivolgersi all'Ufficio Tributi della propria Regione) e dell'imposta di trascrizione al PRA in occasione di passaggi di proprietà.

Le agevolazioni fino a qui descritte sono usufruibili dal disabile che abbia un proprio reddito o da un familiare che abbia il disabile a carico. Per essere considerato "a carico" del familiare il disabile deve avere un reddito complessivo annuo entro la soglia di 2.480,51 euro.

Nella Guida sono poi contenute le informazioni specifiche riguardanti le regole particolari che vengono invece adottate in caso di disabili con ridotte o impedite capacità motorie che non rientrino nelle 'categorie' definite all'inizio.

Non è agevolabile l'acquisto di quadricicli leggeri, cioè "minicar" che possono essere condotte senza patente.


L'ORA DI DON MIMI'
 
AIUTAMI A PIACERTI
 
Pubblicitá
 
LA LEGALITA'
 
POLIZIA POSTALE

polizia postale.jpg

Condividi

CERCHI UN SITO

SITI SPONSOR
 


Hotel Libyssonis


Case di legno

case_legno_01.jpg

COMICITA ALL'INGRASSO!!!!!!!

lallo-gialla.jpg

BELLO RIDERE CON LALLO

RI.VA. Informatica e Servizi

bigliriva2.jpg

cega1.JPG

toscarte.jpg

tratt.jpg

serafino.png

AMICI
 

AANGOLO DELLA POESIA

http://angolodellapoesia.myblog.it/

http://www.perogatt.com/pochesie

mimmosa.jpg

NAVE ARDITObpzzetto.jpgLAVORO PER I DISABILI

lavoro%20per%20disabili2.jpg

DON MIMI'
 

Movimento Italiano DISABILI

logo_p1.jpghttp://www.radio-theworld.org/

Talk_Don_Mimi.jpg

sudoku.gif